mercoledì 16.08.2017
Europa Facile > Scheda News

Scheda News


Settimana Europea della Mobilità 2017

Dal 16 al 22 settembre  in tutta l’Unione europea, e oltre, sarà di nuovo European Mobility Week, la  Settimana europea della mobilità, un appuntamento che si ripete ininterrottamente in queste stesse date dal 2002 e che offre alle città l’opportunità di illustrare le sfide che affrontano per indurre un cambiamento nel comportamento dei propri cittadini e compiere progressi verso una strategia dei trasporti più sostenibile.

Con lo slogan “condividere ti porta lontano”, il tema di quest’anno sarà la mobilità condivisa, pulita e intelligente e le autorità locali sono invitate a organizzare attività di sensibilizzazione su argomenti specifici collegati al tema dell’anno e ad avviare misure permanenti intese a migliorare la situazione del trasporto sostenibile nelle loro città, offrendo ai cittadini l’opportunità di riflettere sulla reale funzione delle strade cittadine e di discutere soluzioni concrete per affrontare sfide quali l’inquinamento atmosferico e acustico, la congestione, gli incidenti stradali e i problemi di salute.

Tutte le città, anche al di fuori del territorio UE, sono invitate a partecipare a questa campagna, secondo le seguenti modalità:

• L’organizzazione di una settimana di attività, tenendo conto del tema centrale dell’anno.
• L’attuazione di almeno una nuova misura permanente che contribuisca al trasferimento modale dall’auto privata a un mezzo di trasporto ecologico.
• L’organizzazione, preferibilmente il 22 settembre, della "Giornata senza auto", riservando una o più aree a pedoni, biciclette e mezzi di trasporto pubblico per almeno un’intera giornata

Ogni città può scegliere solo una, due oppure tutti e tre i tipi di iniziativa: quelle che le scelgieranno tutte e tre diventeranno partecipanti oro e potranno concorrere all’assegnazione del “premio SETTIMANAEUROPEADELLAMOBILITÀ”.

European Mobility Week fornisce a città, enti locali, organizzazioni e associazioni una piattaforma per promuovere le proprie iniziative sulla mobilità urbana sostenibile, sensibilizzare sui danni provocati all’ambiente e alla qualità della vita dalle tendenze attuali della mobilità urbana, stabilire partnership con i soggetti interessati a livello locale, sottolineare l’impegno locale verso le politiche di trasporto urbano sostenibile e avviare nuove politiche e misure permanenti.

Il Ministero dell’Ambiente aderisce come ogni anno alla campagna svolgendo un ruolo di coordinamento nazionale, di supporto delle iniziative e degli eventi attuati da Comuni e associazioni, e promuovendo la partecipazione attiva dei cittadini e specifiche azioni a carattere nazionale.

Al momento per l’Italia le città che si sono iscritte per partecipare sono 29, delle quali 5 in Emilia-Romagna (Carpi, Formigine, Modena, Parma e San Giovanni in Persiceto).



Autore: Maria Grazia Gotti
Data Pubblicazione: 08.08.2017
Strumenti personali

EuropaFacile è realizzato da Ervet SpA su incarico della Regione Emilia-Romagna

Ervet SpA P.IVA 00569890379 - Via Morgagni, 6 - 40122 Bologna tel. 051/6450411 - fax 051/6450310 - e-mail: info@ervet.it