martedì 17.07.2018
Europa Facile > Scheda News

Scheda News


European Islands Facility e European City Facility per aiutare città e isole europee a realizzare investimenti nel campo dell'energia sostenibile

La Commissione europea sta cercando di mettere a punto due nuovi strumenti, ossia European Islands Facility e European City Facility, per aiutare le città e le isole europee a realizzare investimenti nel campo dell'energia sostenibile. L’obiettivo finale è far sì che città, comunità locali e isole siano in grado di concretizzare investimenti in questo settore attraverso finanziamenti rapidi ed altre forme di assistenza.

European Islands Facility
Le isole europee devono ridurre la loro dipendenza dalle importazioni di energia sfruttando meglio le proprie fonti di energia rinnovabile e adottando sistemi energetici più moderni, socialmente inclusivi e innovativi. Partendo da questo presupposto, l’obiettivo dello European Island Facility sarebbe quello di agevolare un maggiore ricorso, da parte delle autorità pubbliche, a strumenti della finanza per investimenti a favore della transizione energetica delle isole e migliorare la capacità di tali autorità di sviluppare progetti appetibili per l’investimento.

European City Facility
Le città e le comunità locali hanno un ruolo importante nella diffusione delle energie sostenibili e nella lotta ai cambiamenti climatici. Attraverso l'adozione di ambiziosi piani d’azione per l’energia sostenibile e per il clima si sono impegnate a raggiungere, e spesso riescono a superare, obiettivi nazionali ed europei in questi ambiti. Tuttavia è necessario migliorare la capacità delle autorità pubbliche di trasformare le loro strategie e i loro obiettivi di lungo termine in investimenti concreti e sostenibili. A tal fine, lo European City Facility sarebbe mirato ad aggregare un gran numero di città e comunità per avviare il processo di mobilitazione di investimenti nel campo dell'energia sostenibile attraverso la realizzazione di “investment concepts”.

Per conoscere più approfonditamente queste opportunità, la Commissione europea e l'Agenzia esecutiva per le PMI (EASME) hanno organizzato una sessione di informazione: l'appuntamento è a Bruxelles il 2 luglio 2018. In questa occasione, infatti, si parlerà dei bandi che apriranno la strada ai due strumenti indicati, che verranno lanciati questa estate con scadenza a febbraio 2019. I bandi rientrano nel quadro del programma Horizon 2020 e sono i seguenti:
- LC-SC3-EE-17-2019: European City Facility  - European Cities as key innovation hubs to unlock finance for energy efficiency"

- LC-SC3-ES-8-2019: European Islands Facility - Unlock financing for energy transitions and supporting islands to develop investment concepts".

La sessione informativa potrà essere seguita anche in streaming collegandosi alla pagina web dell’evento



Autore: Silvia Tomasi
Data Pubblicazione: 27.06.2018
Strumenti personali

EuropaFacile è realizzato da Ervet SpA su incarico della Regione Emilia-Romagna

Ervet SpA P.IVA 00569890379 - Via Morgagni, 6 - 40122 Bologna tel. 051/6450411 - fax 051/6450310 - e-mail: info@ervet.it