mercoledì 19.09.2018
Europa Facile > Scheda News

Scheda News


In arrivo finanziamenti per 300 milioni di euro per le PMI dei settori culturali e creativi

Lo "Strumento di garanzia per i settori culturali e creativi", istituito nell’ambito del programma "Europa Creativa" e gestito dal Fondo Europeo per gli Investimenti (FEI), è operativo per la prima volta in Italia grazie a un accordo siglato oggi, 3 settembre, tra Cassa Depositi e Prestiti (CDP) e FEI. L’accordo ha l’obiettivo di generare 300 milioni di euro di nuovi finanziamenti per circa 3.500 piccole e medie imprese italiane attive nei settori culturali e creativi.

Questa operazione fornirà 200 milioni di euro di contro-garanzie per il Fondo di garanzia per le PMI, incrementandone fortemente la capacità operativa. L’iniziativa favorirà in questo modo la concessione di nuovi finanziamenti alle imprese attive in numerosi settori della cultura e creatività, tra i quali cinema, TV, editoria e architettura. Nei prossimi sei mesi si stima che circa 900 imprese potranno accedere ai finanziamenti garantiti dall'UE. Complessivamente l’iniziativa punta a raggiungere circa 3.500 PMI nei prossimi due anni che, grazie al regime di contro-garanzia, potranno ricevere finanziamenti per circa 300 milioni di euro.

Quella avviata oggi è l’operazione più rilevante in termini di accesso al credito mai realizzata all’interno del programma “Europa Creativa”.

Per saperne di più e capire come accedere ai finanziamenti, leggi il comunicato stampa integrale



Autore: Silvia Tomasi
Data Pubblicazione: 03.09.2018
Strumenti personali

EuropaFacile รจ realizzato da Ervet SpA su incarico della Regione Emilia-Romagna

Ervet SpA P.IVA 00569890379 - Via Morgagni, 6 - 40122 Bologna tel. 051/6450411 - fax 051/6450310 - e-mail: info@ervet.it