mercoledì 19.09.2018
Europa Facile > Scheda News

Scheda News


Il 12 settembre il presidente Juncker al Parlamento europeo per il discorso sullo stato dell'Unione 2018

Il prossimo 12 settembre, dinanzi al Parlamento europeo a Strasburgo, il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker pronuncerà il discorso sullo stato dell'Unione 2018. L'appuntamento cade quest'anno in un momento cruciale per l'Unione europea, caratterizzato in particolare dal dibattito in corso sul futuro dell'Unione post Brexit e dall'avvicinarsi delle nuove elezioni europee del 2019.

Il discorso sullo stato dell'Unione viene pronunciato ogni anno dal presidente della Commissione europea durante la sessione plenaria del mese di settembre del Parlamento europeo. E’ il momento in cui il presidente della Commissione fa il punto della situazione sui risultati raggiunti nell’anno che sta per chiudersi e presenta le priorità politiche per quello successivo, illustrando anche in che modo la Commissione intende rispondere alle sfide più pressanti per l’Unione europea. Al discorso fa seguito una discussione in Aula. È in questo modo che prende avvio il dialogo con il Parlamento e il Consiglio UE per preparare il programma di lavoro della Commissione per l’anno successivo.

ll discorso sullo stato dell'Unione è stato pronunciato per la prima volta nel 2010 successivamente all'entrata in vigore del Trattato di Lisbona, che lo ha introdotto per rendere più trasparente e democratico il dibattito politico in seno alle istituzioni UE.

Il discorso sullo stato dell'Unione 2018 sarà trasmesso in diretta su Europe by Satellite e in streaming sulla pagina Facebook della Commissione europea.

 



Autore: Silvia Tomasi
Data Pubblicazione: 05.09.2018
Strumenti personali

EuropaFacile รจ realizzato da Ervet SpA su incarico della Regione Emilia-Romagna

Ervet SpA P.IVA 00569890379 - Via Morgagni, 6 - 40122 Bologna tel. 051/6450411 - fax 051/6450310 - e-mail: info@ervet.it