venerdì 14.12.2018
Europa Facile > Scheda News

Scheda News


Orientamenti per aiutare gli Stati membri ad applicare la normativa UE sulla lotta contro razzismo e xenofobia

A 10 anni dall’adozione della Decisione quadro 2008/913/GAI sulla lotta contro il razzismo e la xenofobia, la Commissione europea pubblica orientamenti per aiutare le autorità nazionali a migliorarne l’applicazione concreta. La Decisione quadro obbliga tutti i Paesi dell'UE a mettere in atto norme per perseguire e punire le più gravi manifestazioni di razzismo e xenofobia, in particolare l’incitamento alla violenza o all’odio nonché i reati di stampo razzista o xenofobo.

Il documento di orientamento, non legalmente vincolante, punta a facilitare l’attuazione delle disposizioni della Decisione quadro. La Guidance fornisce, infatti, suggerimenti per affrontare problematiche comuni nell'applicazione pratica di queste disposizioni e garantire indagini, azioni giudiziarie e condanne efficaci per i fenomeni criminosi indicati.

Il documento è frutto del lavoro condotto nell’ambito del Gruppo ad Alto livello dell'UE sulla lotta contro il razzismo, la xenofobia e altre forme di intolleranza che, sotto la guida della Commissione europea, si riunisce regolarmente a Bruxelles coinvolgendo esperti degli Stati membri, della società civile e delle organizzazioni locali, Agenzie dell'UE (in particolare l'Agenzia per i diritti fondamentali), nonché organizzazioni internazionali tra cui ONU, OSCE e Consiglio d'Europa.

Guidance on the practical application of Framework Decision on combating racism and xenophobia



Autore: Silvia Tomasi
Data Pubblicazione: 29.11.2018
Strumenti personali

EuropaFacile รจ realizzato da Ervet SpA su incarico della Regione Emilia-Romagna

Ervet SpA P.IVA 00569890379 - Via Morgagni, 6 - 40122 Bologna tel. 051/6450411 - fax 051/6450310 - e-mail: info@ervet.it