lunedì 23.09.2019
Europa Facile > Scheda News

Scheda News


Erasmus+: 54 alleanze si sfidano per diventare le prime Università europee

Nell’ambito del bando generale 2019 di Erasmus+ si sono da poco chiusi i termini per la presentazione di candidature relative alla nuova azione “Università europee”. La Commissione europea rivela che per questa azione sono pervenute candidature da parte di 54 alleanze che coinvolgono più di 300 istituti di istruzione superiore di 31 Paesi europei, tra cui tutti gli Stati membri dell'UE, e comprendono università in generale e specializzate nella ricerca, università di scienze applicate, università tecniche, nonché scuole d'arte e di medicina. Circa l'80% delle alleanze proposte ha tra i cinque e gli otto partner, numeri che permettono la creazione di ponti per l'istruzione in Europa e assicurano un'ampia copertura geografica.

Tibor Navracsics, commissario per l'Istruzione, la Cultura, i Giovani e lo Sport, ha dichiarato: "Sono lieto di vedere tanto interesse per la nuova iniziativa Università europee, che riunisce una vasta gamma di istituti di istruzione superiore di tutta Europa. Ciò dimostra che le università europee sono desiderose di cooperare più strettamente che mai. Sono convinto che questa iniziativa, uno degli assi portanti dello Spazio europeo dell'istruzione, sarà una vera e propria svolta per un'Europa che consente alle nuove generazioni di cooperare e lavorare a cavallo di varie culture, europee e globali, in diverse lingue e al di là delle frontiere, dei settori e delle discipline accademiche".

Con il bando 2019 sono stati stanziati ben 60milioni di euro per le “Università europee” e le prime 12 dovrebbero essere selezionate entro l'estate 2019. Un secondo invito è atteso per la fine dell'anno, mentre il pieno avvio dell'iniziativa è previsto a partire dal 2021 nel quadro del prossimo programma Erasmus. L'obiettivo è la creazione di almeno 20 Università europee entro il 2024 nell'ambito dello Spazio europeo dell'istruzione.

Fonte: Rappresentanza in Italia della Commissione europea



Autore: Silvia Tomasi
Data Pubblicazione: 12.03.2019
Strumenti personali

EuropaFacile è realizzato su incarico della Regione Emilia-Romagna da

ART- ER S. cons. p. a. - Attrattività Ricerca Territorio - Divisione Sviluppo Territoriale Sostenibile (ex ERVET)

Via Morgagni, 6 - 40122 Bologna - Tel. 051/6450411 E-mail: info@art-er.it