lunedì 23.09.2019
Europa Facile > Scheda News

Scheda News


Accordo tra FEI e UniCredit: disponibili 50 milioni di euro per le imprese sociali italiane

Il 9 luglio il Fondo Europeo per gli Investimenti e UniCredit hanno firmato un accordo che prevede un plafond di 50 milioni di euro di finanziamenti a favore di imprese sociali italiane che soddisfano specifici criteri di impatto.

L'accordo è sostenuto dal programma EaSI, il programma dell'UE per l'occupazione e l'innovazione sociale, e dal Fondo europeo per gli investimenti strategici (FEIS), fulcro del Piano degli Investimenti per l'Europa, conosciuto anche come “Piano Juncker”.

Con questo accordo UniCredit sarà in grado di erogare prestiti a condizioni agevolate a imprese sociali in Italia, fino a 500.000 euro per ogni singola operazione. UniCredit gestirà la selezione delle iniziative a impatto sociale e l'erogazione dei finanziamenti attraverso il suo network a livello nazionale. Potranno beneficiare di questi finanziamenti imprese profit e non profit con un fatturato annuo massimo di 30 milioni di euro.

Nel 2018, la Social Impact Banking di UniCredit ha approvato 72,9 milioni di euro di prestiti di cui 47,8 milioni di euro erogati. Ciò ha comportato l'approvazione di 31 operazioni di impact financing per 32,6 milioni di euro e 2.050 prestiti di microcredito per un importo di 40,3 milioni di euro.

Leggi il comunicato stampa integrale



Autore: Silvia Tomasi
Data Pubblicazione: 11.07.2019
Strumenti personali

EuropaFacile è realizzato su incarico della Regione Emilia-Romagna da

ART- ER S. cons. p. a. - Attrattività Ricerca Territorio - Divisione Sviluppo Territoriale Sostenibile (ex ERVET)

Via Morgagni, 6 - 40122 Bologna - Tel. 051/6450411 E-mail: info@art-er.it