domenica 17.11.2019
Europa Facile > Scheda News

Scheda News


Insegnamento e apprendimento nell'era digitale: SELFIE, lo strumento UE ideato per le scuole, compie un anno

Ad ottobre ricorre il primo anniversario del lancio di SELFIE, lo strumento online gratuito, promosso dalla Commissione europea, che aiuta le scuole a valutare e migliorare l'utilizzo delle tecnologie digitali per l'insegnamento e l'apprendimento. L’annuncio arriva dalla stessa Commissione che precisa anche che, fino ad oggi, hanno utilizzato questo strumento più di 450.000 studenti, insegnanti e dirigenti scolastici in 45 Paesi e si prevede che entro la fine del 2019 saranno oltre 500.000.

SELFIE (acronimo di "Self-reflection on Effective Learning by Fostering the use of Innovative Educational Technologies", ossia "autoriflessione su un apprendimento efficace mediante la promozione dell'innovazione attraverso le tecnologie per la didattica") è stato finanziato dal programma Erasmus+ e sviluppato dalla Commissione assieme ad un gruppo di esperti del settore dell'istruzione provenienti da tutta Europa. È disponibile in 31 lingue (oltre le 24 lingue ufficiali dell'UE, l'albanese, il georgiano, il macedone, il serbo, il montenegrino, il russo e il turco) e può essere usato nelle scuole primarie, secondarie e negli istituti di istruzione e formazione professionale.

SELFIE funziona come un questionario di autovalutazione sull’uso della tecnologia a scuola e permette di evidenziare cosa va bene, quali miglioramenti sono necessari e quali dovrebbero essere le priorità.

SELFIE raccoglie, in modo anonimo, le opinioni di studenti, insegnanti e dirigenti scolastici sull'uso della tecnologia nella loro scuola. A questo scopo usa brevi affermazioni e domande e una semplice scala di approvazione da 1 a 5. Le affermazioni riguardano ambiti quali la dirigenza, l'infrastruttura, la formazione degli insegnanti e la competenza digitale degli studenti. Le domande sono personalizzate per ciascun gruppo target e ogni scuola può impostare le domande in base alle proprie esigenze. Una volta che gli studenti, gli insegnanti e i dirigenti scolastici hanno risposto, la scuola riceve una relazione personalizzata contenente dati e osservazioni da utilizzare all'interno della comunità scolastica per migliorare l'uso della tecnologia digitale nel proprio istituto.

SELFIE viene costantemente migliorato grazie ai test con gli utenti e al feedback raccolto nelle scuole. Dal suo lancio sono state aggiunte nuove funzionalità, tra cui una guida audiovisiva per assistere le scuole nella configurazione e nella personalizzazione dello strumento e la possibilità per le scuole di confrontare i propri risultati SELFIE con quelli precedentemente ottenuti. Nel 2020 verranno sviluppati ulteriori materiali di sostegno e di formazione e a gennaio è previsto anche il lancio di una versione di SELFIE destinata all'istruzione e formazione professionale basata sul lavoro.

Vai su SELFIE



Autore: Silvia Tomasi
Data Pubblicazione: 29.10.2019
Strumenti personali

EuropaFacile è realizzato su incarico della Regione Emilia-Romagna da

ART- ER S. cons. p. a. - Attrattività Ricerca Territorio - Divisione Sviluppo Territoriale Sostenibile (ex ERVET)

Via Morgagni, 6 - 40122 Bologna - Tel. 051/6450411 E-mail: info@art-er.it