venerdì 27.5.2022
Europa Facile  > Agenda Bandi

Agenda Bandi


Sottoprogramma MEDIA – Bando EACEA 07/2015: distribuzione di film europei non nazionali – Sostegno agli agenti di vendita

Titolo

Europa Creativa (2014-2020) - Sottoprogramma MEDIA - Invito a presentare proposte EACEA/07/2015: sostegno alla distribuzione di film europei non nazionali - Sistema "Agenti di vendita"

Fonte

Commissione europea - Sito Web Europa del 13/3/2015

Note

Nell’ambito del Sottoprogramma MEDIA di Europa Creativa è stato pubblicato un bando per il sostegno agli agenti di vendita.  Il suo obiettivo è favorire una più ampia distribuzione transnazionale di film europei fornendo un sostegno finanziario agli agenti di vendita commisurato alle performance di vendita sul mercato europeo e destinato ad essere reinvestito in nuovi film europei non nazionali.

Il sistema di sostegno  "Agenti di vendita " opera infatti in due fasi:
1) Generazione di un fondo potenziale determinato in base alle vendite internazionali realizzate dall’agente di vendita sul mercato europeo nel periodo di riferimento (2010-2014).

2) Reinvestimento del fondo potenziale così generato in:
- anticipi o garanzie minime per diritti di vendita internazionale su nuovi film europei non nazionali (modulo 1).
- costi di promozione, marketing e pubblicità di nuovi film europei non nazionali (modulo 2).

Il bando si rivolge ad agenti di vendita stabiliti in uno dei Paesi ammissibili al Sottoprogramma MEDIA. Attualmente tali Paesi sono: i 28 Stati UE; Paesi EFTA/SEE (solo Islanda e Norvegia); Paesi candidati effettivi e potenziali (solo Montenegro, Albania, Bosnia-Erzegovina). Circa l’ammissibilità dei Paesi non UE si veda anche quanto riportato in questo documento.

L’agente di vendita deve avere firmato un contratto/accordo di vendita con un produttore che li conferisca il diritto di vendere film in almeno 10 Paesi ammissibili al Sottoprogramma MEDIA.

Perchè sia ammissibile Il film deve essere: un'opera recente di fiction, animazione o documentaristica di durata superiore a 60 minuti e realizzato in un Paese diverso da quello di distribuzione; deve essere stato prodotto per la maggior parte da uno o più produttori aventi sede in Paesi partecipanti al sottoprogramma MEDIA e realizzato con una significativa partecipazione di operatori professionali provenienti da tali Paesi; il primo copyright non deve essere stato stabilito prima del 2010.

Il budget a disposizione del bando è di € 2.600.000.

Il contributo comunitario non può superare il 50% o il 60% dei costi totali ammissibili del progetto di reinvestimento a seconda del modulo di reinvestimento.

Le scadenze per la presentazione delle candidature sono le seguenti:
- Generazione del fondo: 18/06/2015, ore 12 (ora di Bruxelles).
- Reinvestimento: i progetti di reinvestimento devono essere presentati entro 6 mesi dalla firma del contratto/accordo di vendita internazionale con il produttore e comunque non oltre l'1/03/2017 (ore 12).

Per la presentazione delle candidature è necessario registrarsi al Portale dei partecipanti al fine di ottenere un Participant Identification Code (PIC). Il PIC sarà richiesto per generare l`eForm (formulario elettronico) e presentare la candidatura online. 

In allegato a questa scheda il testo del bando. Le Guidelines e ulteriore documentazione necessaria per partecipare sono invece reperibili alla pagina web dedicata alla call.

Formulari e Documenti




Autore: Silvia Tomasi
Data Pubblicazione: 23/03/2015
Strumenti personali

EuropaFacile è realizzato su incarico della Regione Emilia-Romagna da

ART- ER S. cons. p. a. - Attrattività Ricerca Territorio

Via Gobetti, 101 - 40129 - Bologna Tel. +39 051 6398099 E-mail: europa@art-er.it