martedì 29.11.2022
Europa Facile  > Agenda Bandi

Agenda Bandi


Europa Creativa - CULTURA: Bando per piattaforme europee per la promozione di artisti emergenti (CREA-CULT- 2021-PLAT)

Titolo

Creative Europe Programme (CREA) - Call for proposals European Platforms for the promotion of emerging artists (CREA-CULT- 2021-PLAT)

Oggetto

Europa Creativa – Sezione Cultura: bando 2021 per piattaforme europee per la promozione di artisti emergenti

Fonte

Commissione europea - Funding & Tender Portal del 22/6/2021

Ente Erogatore

Commissione europea

Obiettivo

Accrescere la visibilità e la circolazione di artisti e opere europei emergenti al di fuori del loro Paese di provenienza, in Europa e oltre.

Azioni

Progetti per la creazione di piattaforme che fungano da vetrina/trampolino per gli artisti e le opere emergenti. Tali piattaforme sono composte da un'organizzazione di coordinamento e da organizzazioni membri, con una strategia editoriale artistica e di branding comune.

I progetti devono essere orientati alle seguenti priorità:
- sostenere artisti emergenti e professionisti della cultura e offrire risposte adeguate ai bisogni e alle sfide per favorire l'internazionalizzazione delle loro carriere;
- promuovere un ambiente equo, inclusivo e diversificato per gli artisti emergenti, cercando in particolare modi efficaci per affrontare il divario di genere e combattere la discriminazione. In quest’ottica, la promozione delle pari opportunità, delle migliori condizioni di lavoro e di un'equa retribuzione costituirà una caratteristica strategica dei progetti proposti;
- contribuire ad accrescere la sostenibilità e la sensibilizzazione ambientale dei settori culturali, dimostrando la capacità di proporre e sviluppare pratiche che contribuiscono al Green Deal europeo.

Si prevede di finanziare 15 piattaforme che coprono settori culturali e creativi diversi, in ogni caso non più di una piattaforma mirata allo stesso tipo di artista o opera culturale.

L'azione mira ad avere un impatto decisivo sugli artisti emergenti e sulle loro carriere, pertanto progetti dovranno:
- istituire una piattaforma composta da un organizzazione di coordinamento e da organizzazioni membri (terze parti);
- avere una strategia editoriale artistica coordinata per identificare e presentare gli artisti emergenti europei e le loro opere al di fuori dei propri confini;
- fornire sostegno finanziario per aiutare le organizzazioni membri ad accrescere la diversità e la visibilità della loro programmazione e il numero di artisti emergenti supportati;
- impegnarsi a spendere almeno il 70% dell'importo annuo concesso per la programmazione artistica;
- sostenere almeno 50 artisti emergenti all'anno;
- costruire una strategia per aumentare il numero dei membri.

I progetti devono avere una durata massima di 36 mesi.

Beneficiari

Persone giuridiche, pubbliche e private, stabilite in uno dei Paesi ammissibili ad Europa Creativa. Tali Paesi sono: Stati UE, compresi PTOM; Paesi EFTA/SEE e altri Paesi terzi associati al programma come indicato in questo documento

 Il proponente deve essere legalmente costituito da almeno 2 anni alla data di scadenza del bando.

Entità Contributo

Il contributo UE può coprire l’80% dei costi del progetto per un massimo di 2.100.000 €.

Modalità e procedura

I progetti devono essere presentati da un singolo proponente. Ciascuna piattaforma deve essere composta da almeno 12 organizzazioni di 12 diversi Paesi ammissibili: l'organizzazione di coordinamento e almeno 11 organizzazioni membri (terze parti). L'organizzazione di coordinamento e i membri devono essere persone giuridiche stabilite in 12 diversi Paesi ammissibili.

Scadenza

29 settembre 2021, ore 17 (ora di Bruxelles)

Referente

Agenzia esecutiva europea per l’istruzione e la cultura (EACEA)

Risorse finanziarie disponibili

33.000.000 €

Aree Geografiche

UE 27 (post Brexit) - Austria, Belgio, Bulgaria, Cechia, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Olanda, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria.

PTOM - Paesi e Territori d'Oltremare: Paesi, territori e collettività che non sono sovrani ma dipendono in misura diversa dai tre Stati membri con i quali mantengono legami speciali, ovvero 1.Olanda: Aruba, Bonaire, Curaçao, Saba, Sint Eustatius, Sint Maarten; 2. Francia: Nuova Caledonia, Polinesia francese, Terre australi e antartiche francesi, Isole di Wallis e Futuna, Saint Pierre e Miquelon, Saint Barthélemy; 3. Danimarca: Groenlandia

Paesi specifici/Regioni specifiche - Come specificato nella scheda

Indirizzi Utili

Referente: Funding & Tender Portal: pagina web di riferimento per il bando
Sito Web

Formulari e Documenti




Autore: Silvia Tomasi
Data Pubblicazione: 05/07/2021
Strumenti personali

EuropaFacile è realizzato su incarico della Regione Emilia-Romagna da

ART- ER S. cons. p. a. - Attrattività Ricerca Territorio

Via Gobetti, 101 - 40129 - Bologna Tel. +39 051 6398099 E-mail: europa@art-er.it