martedì 29.11.2022
Europa Facile > Scheda News

Scheda News


EU Tourism Dashboard: un nuovo strumento per monitorare la transizione green e digitale e la resilienza del settore turistico

La Commissione europea ha lanciato di recente un nuovo strumento online per aiutare i responsabili politici a livello nazionale e regionale a orientare le politiche e le strategie nel settore turistico.

Si tratta del Dashboard dell’UE sul Turismo (EU Tourism Dashboard) che mira a migliorare l'accesso alle statistiche e agli indicatori rilevanti per il turismo, aiutando le autorità pubbliche e gli operatori delle destinazioni turistiche a monitorare i progressi nella doppia transizione ecologica e digitale. L'ecosistema turistico è stato infatti uno dei più colpiti dalle misure messe in atto per contrastare la pandemia di COVID-19 e renderlo più resiliente attraverso la duplice transizione è diventato un obiettivo politico di primo piano.

Il Dashboard consentirà anche di identificare le vulnerabilità socio-economiche, contribuendo ulteriormente allo sviluppo di strategie efficaci per il turismo. Utilizzando una serie di indicatori basati sull'evidenza, i responsabili politici e i manager saranno in grado di intercettare le vulnerabilità del settore, come l'elevata stagionalità o la rilevante dipendenza da determinati luoghi di provenienza dei visitatori, nonché di identificare i principali punti di forza di marketing, ad esempio l’eccellente qualità delle acque di balneazione o la diversità delle offerte turistiche.

In concreto, il Dashboard si configura come una piattaforma che offre visualizzazioni di dati e indicatori raccolti da fonti attendibili e disponibili riguardanti l'ecosistema turistico, per consentire la profilazione e il monitoraggio dei progressi compiuti dai Paesi dell'UE verso gli obiettivi politici indicati. I dati statistici e gli indicatori sono organizzati in base a 3 pilastri:
- impatto ambientale
- digitalizzazione
- vulnerabilità socioeconomica.
Il Dashboard offre inoltre una serie di descrittori turistici di base per fornire un ulteriore quadro riguardo alle caratteristiche delle destinazioni turistiche in termini di domanda, offerta e offerta turistica.

Il nuovo strumento è stato sviluppato con il supporto del Centro comune di ricerca della Commissione europea e sarà gradualmente disponibile in tutte le lingue ufficiali dell'UE. L'iniziativa contribuisce al Percorso di transizione per il turismo, il documento strategico varato all’inizio del 2021, in collaborazione con gli stakeholder del settore, per sostenere la transizione ecologica e digitale e la resilienza dell'ecosistema turistico dell'UE.

Vai su EU Tourism Dashboard



Autore: Silvia Tomasi
Data Pubblicazione: 07.11.2022
Strumenti personali

EuropaFacile è realizzato su incarico della Regione Emilia-Romagna da

ART- ER S. cons. p. a. - Attrattività Ricerca Territorio

Via Gobetti, 101 - 40129 - Bologna Tel. +39 051 6398099 E-mail: europa@art-er.it